0 00 1 minuto 5 mesi 247

MADDALONI- Tutto è bene quel che finisce bene? Mica tanto. E poi in politica si contano i morti, i feriti e pure le diverse fazioni. Accordo tra i due Giuseppe? “Peppe si e Peppe no” ovvero il ballottaggio tra Grillo e Conte si è chiuso con un accordo, Ma gli attivisti, quelli veri, quelli che hanno fatto la campagna elettorale e non vivono asserragliati nel palazzo, pappagalleggiando gli slogan ufficiali, sono scettici. “Fateci vedere lo Statuto”. Insomma, fatti e non parole. Lo scetticismo, dopo il trauma, regna sovrano. Per di più, i 4 ministri che hanno votato Si alla solita controriforma dopo la telefonata di Grillo? Sono fini diplomatici ora? Quale è il ruolo di Beppe Grillo? La traversata del deserto continua.

Foto di repertorio